venerdì 13 febbraio 2009

dove si parla di pittura


immodestamente (d'altra parte sono un "onesto" pittore, mai parlato di modestia) vi segnalo una mia intervista rilasciata su good morning alla cara e gentile elys
Visto che su questo mio blog non si parla praticamente mai di pittura
questa potrebbe essere l'occasione giusta per farlo
stefano

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Letto tutto!
Wow sembri quasi un vero artista!? :o)))
Un bacio*
L

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

visto che roba?
S

Anonimo ha detto...

complimenti,
stranamente intelligente :o)
G. Magara

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

il fatto è che sono sempre stato sottovalutato
ma non ho fretta, me ne sto lì seduto in riva al fiume ad aspettare
:-)

Anonimo ha detto...

... il cadavere di chi????

L

francesco didomenico ha detto...

"...Se potessi, suggerirei a chi si trova davanti a un mio quadro di liberarsi il più possibile da pregiudizi...", e da che altro, zozzone!

Mio nonno c'è morto in riva al fiume: Mao Tze e Confucio erano due millantatori!

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

francesco, d'altra parte quando espongo un quadro (io) mi metto a nudo, no? perché non lo dovrebbe fare anche chi guarda?!
ciao fra francesco
stefano