venerdì 3 ottobre 2008

BLOGOPAROGIOCOLANDO

Alcuni anni fa, quando i miei figli erano piccoli facevo con loro un gioco.
Mi piaceva inventarmi delle favole - niente di particolare - ma era divertente e a loro sembrava piacere.... solamente che non sapevo più che cosa raccontare allora dicevo loro di dirmi alcune parole, così a casaccio, che io poi utilizzavo per costruire la storiella...
Ora è proprio quello che ho fatto qua sotto ... le parole, però me le sono prese dai titoli dei vostri bog, cari amici e dopo averli cuciti assieme ho costruito questa storiellina senza senso che vi propongo.
Gli esclusi non si offendano...era difficile per me inserire ad esempio "vibrando d'espianto" cara alivento... così come spero non si offendano gli inclusi!

Parole: Mah, stanza, altri appunti, noire, le storie di laura e lory, via delle belle donne, sogni volanti, scrivere giocando, rossi orizzonti, chicca, evento unico.

mah! Non capisco la tu ostinazione. Sì, ho fatto come avevi chiesto...Ho detto a tutti di lasciarti solo nella stanza. Ma lasciatelo dire,amico, così non otterrai nulla. E' perfettamente inutile che ti ostini a cercare una soluzione che non c'è.. Da più di un'ora te ne stai lì a testa bassa. Pensi che prendendo altri appunti tutto si risolverà? A volte nella vita è come giocare d'azzardo,giri la ruota punti sul rouge ed esce noir, non serve la logica,è solo una questione di culo, perdonami ma vederti in quello stato mi irrita alquanto... E che sarà mai!?
Non sarà mica l'ultima sulla terra,che diamine. Certo se stai ad ascoltare tutte quelle storie di laura e lory! Vedono complotti e misteri ovunque, quelle due! E poi scusa non sei già andato in Via delle belle donne? e dimmi cosa hai trovato? Niente hai trovato. Smettila di inseguire una chimera... "Per tutta la vita" non esiste! I tuoi sono sogni volanti, fumosi, sembrano quei palloncini quando sfuggono dalle mani dei bambini... Per un po' riesci a distinguerli e poi, puf! scompaiono. Credi di risolvere tutto stando chiuso qua a scrivere? Giocando continuamente con le emozioni si rischia di perdere di vista la realtà... Come quando inseguivi quei, come li chiamavi? ah già, i tuoi rossi orizzonti e per giorni e giorni hai pedinato quella donna tutta curve vestita di rosso che pareva disegnata da un fumettista onanista...Chicca Cherì era il suo nome. Comunque, anche quella volta ti ostinasti e fu un buco nell'acqua. Stai perdendo colpi, mio caro ed ostinato amico, oramai non possiamo più parlare di caso, non si tratta più di un evento unico, fortuito ... Ti stai proprio rincoglionendo Holmes.... Dai andiamo fuori che te ne compro un'altra, di pipa...la tua chissà dove è andata a finire? Altro che "elementare watson" qui bisogna tornare all'asilo!

sorry!
stefano


35 commenti:

Anonimo ha detto...

Sei "sorrato" sei "sorrato".......
No scherzo è molto piacevole, ma una curiosità ... come ti è venuto in mente "Holmes" ???
Carina anche la battuta finale: "Altro che elementare Watson, qui bisogna tornare all'asilo!" :o))
Ciao bello!
Lucy

alivento ha detto...

carinissimo! come del resto quello prima.
Ma non che non che non m'offendo del fatto di non essere menzionata con i miei titoli impossibili.
Del resto nel post comunque mi hai inserita ;)

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@ lucy
1° che cacchio vuol dire sorrato?
2° boh! fai girare la roulette fino a quando la pallina si ferma...
3° grazie
ste

@alivento
quando leggo il tuo nick, respiro.
ciao
ste

francesco didomenico ha detto...

E vabbuò, ma potevi cominciare con:
"Didò & Max Fontanarossa erano fermi in un taxi, al bivio tra la quinta e Lexington avenue quando sentirono un sospiro... "mah!" disse Gea, "questo pollo sembrava croccante" e lo lanciò in faccia al tassista dei due. Furono Laura & Lory a trovare il cadavere del tassista, mentre Chicca arrivava frastornata: era il terzo taxi che perdeva non sarebbe mai arrivata in tempo per assistere a quell'Evento unico: i Rossi orizzonti di Ellis Island.
Tornando a casa si chiuse nella Stanza, a Scrivere? Giocando, non scrivendo, comprese, avrebbe potuto realizzare i suoi Sogni Volanti.
(continua)
Non citare Didò il narcisista è grave, brutta puzzola ferroviaria, grave.

Anonimo ha detto...

Mi stai proprio scadendo!!! Eri più ironico una volta e capivi le cose al volo ora invece.......Alla fine del tuo racconto hai scritto "Sorry" giusto? Significa mi dispiace, sono spiacente e si può interpretare anche come "scusatemi" e .... quindi ti sono venuta dietro usando un vocabolo inventato e da tradurre "sei scusato", ma vabbè cosa ti sto a spiegare!? Non farò più battute visto che non le capisci. Ciaoooo ;o)

Anonimo ha detto...

Ah scusa non ho firmato, ero io è chiaro!
Lucy

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@ didò
chiedo umilmente scusa, ma la colpa è anche tua... non ci sei mai in quel cavolo di blog ... è facile che uno poi si dimentichi della sua esistenza... tu sei un nomade,la tua casa è il web, per questo la mia stanza è la tua stanza, caro francesco.
grazie per il raccontino...non avrei sperato tanto. Pensa che volevo proporre a tutti gli amici di fare altrettanto ma poi non ho osato. Ehi! guarda che spetto il seguito.
ciao didom

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@ lucy
si, è vero, sono un tantino rimbambito ma non così tanto da non riconoscere il tuo - si fa per dire - stile... sei così prevedibile! :-)))
ciao tesoro, a questa sera!

ste

Anonimo ha detto...

-_- ..... sai cosa ti dico??
Visto che sono tanto prevedibile, avrai anche previsto questo: "Mo và a ca..è"!!!!!!
;o)
Lucy

francesco didomenico ha detto...

Ma Stefano mio, come fai a comprendermi così facilmente?
Ah, se uno di noi due avesse avuto la gnocca!
E' vero io non ho un blog, ho un garage, anzi 2: ma tu non conosci l'altro, "http://www.dido.ilcannocchiale.it/" ?
Ci metto dentro le cose, ma sostanzialmente sono un vagabondo: hai visto i miei post da Gea?
Ho da fare, non mi va' di perdere tempo in casa.
Poi ultimamente ci si mette pure Morena la splendidina che mi ha chiesto un saggio per una rivista.
"Quella", te la raccomando! E' una goccia cinese, lentamente fa' il buco (dai parliamone male, tanto non c'è, dice che torna il 6 ott, è fuori ad un convegno sull'"Inseminazione artificiale delle cornacchie depresse del Borneo").
Vogliamo fare un post sui pettegolezzi, gli inciuci?
Dai, comincio io.
@Lucy: che significa "Ci vediamo stasera"? Ho il numero di Stefano, telefono alla moglie? O quantomeno lo dico alla sua portiera, così la notizia arriva fino al capostazione del V tronco di Reggio Calabria!
...
Oh, il racconto coi titoli dei blog lo finisci tu!
...

francesco didomenico ha detto...

Dimenticavo:
brutti atei romagnoli, che date i nomi dei cani o delle piante ai vostri bambini (Lupo, Olmo, Ortensia), a Cesenatico c'era uno che si chiamava Basilico, spero non si sia sposato con la figlia del barista di viale Ceccarini, la Menta:insomma, oggi è San Francesco, e noi terroni ci teniamo agli auguri d'onomastico, brutti mangiapreti che non siete altro!

Anonimo ha detto...

@ Francesco:
Puoi tranquillamente fare un annuncio anche al telegiornale, l'unica cosa è che ci rimetterei io la faccia ;o))) !!!!
Io e sua moglie siamo amiche da sempre (periodo delle medie) e abbiamo conosciuto lui e mio marito frequentando la stessa Scuola d'Arte....poi come vedi questo è l'epilogo, ci siamo sposati, ma io sono stata mooooolto più fortunata di lei! Stefano proprio non si sbatte!!!!
A proposito hai proprio ragione, siamo una massa di "miscredenti"....li accetti lo stesso gli auguri ??
Ciao
Lucy

francesco didomenico ha detto...

Grazie Vecchia Lucy,
grazie degli auguri.
Ma, maledizione, mi hai smontato il pettegolezzo!
Potevi fare una piccola ammissione da smentire...insomma io mo chi sfotto?
Neanche una tresca col gatto?
In fondo..."Lucy in the sky with diamond's" ideologizzava "lo sballo".
Vabbuò, come disse Topolino: "Oggi non si tromba, non vedo zoccole in giro!"

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@ lucy @ didò

...ma fate pure, fate come se foste a casa vostra, tanto non c'è la chiave... a casa mia le stanze sono tutte aperte... a parte il doppio vu ci... altrimenti come diceva mingardi quando ancora si poteva ascoltare: " neanche dentro al cesso possiedo un mio momento"

Auguri francesco, di cuore!... anche tu parli ai ...volatili?
Riguardo all'essere mangiapreti volevo dire una cosa:
... è per colpa della crisi delle vocazioni che ci sono pochi preti, non per colpa mia!
...stessa cosa per i bambini...se ce ne sono pochi in giro non è certo colpa dei comunisti, anche perché sono proprio loro ad essere scomparsi... forse erano tossici ( i bambini)!

per quanto riguarda il trombare vedrai che con questa recessione economica ... si riprenderanno le vecchie abitudini... invece di cazzeggiare su internet, lo si farà sotto le coperte...sai che risate!
Buona domenica domenico e tu lucia cerca di riprenderti...

ste

Anonimo ha detto...

@ Francesco:
GRAZIE PER LA VECCHIAAAAAAAAA!!!!
Guarda che sono più giovane di Stefano (anche se di poco), lo sono nello spirito e anche le rughe sono poche e poco visibili (non come quella cariatide che ha aperto questo Blog!!). I nostri uomini sono molto fortunati, hanno due mogli ancora carine, simpatiche, ironiche ma soprattutto molto intelligenti!! (e non dimostrano l'età che hanno!). Scusa il vezzo ma .......
"siamo donneeeeee oltre alle gambe c'è di piùuuuuuuu"
:o)))))
P.s. Spero tu non mi prenda per scema, si stà a scherzà eh?!

@ Stefano, sì caro spero di riprendermi presto, ho una voce che in questo momento un baritono mi invidierebbe.

Ciau ;o)
Lucy

Annalisa ha detto...

Per favore, non potreste continuare con 'sti commenti? Mi sto divertendo un sacco :-))))

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@ annalisa
guarda che quelli non aspettano altro!...non so se è il caso di dargli corda
ciao

@lucy
voglio ben sperare che ci sia di più...sai che impressione una donna solo gambe...no, no, deve avere tutto al punto giusto... poi se sta muta, perché dal collo in su qualcosa manca, pazienza... ce ne faremo una ragione....
ciao ragazze,si fa pe' scherzà. come direbbe benigni. :-)
vista la faccetta?

stefano

Anonimo ha detto...

Annalisa,
non mi fare cosi che già sento "De Scalzi & De Palo" (New Trolls)cantare: "Annalisaaaaa, per gli occhi tuoi impazzireiii...!"
Che poi i tuoi occhi potrebbero essere uguali a quello di Terenzio il carbonaio, grigi come Mestre.

...
Sono saltato da Remo Bassini a qui perchè ho visto il commento di Stefano, dopo quello di Gea: ultimamente i 50enni stanno a fà outing, si scannano l'anima, hanno le frustrazioni della "gnocca secca" (che poi ti spiego), insomma un po' di sollevamento "cassette di pomodoro" nell'agro casertano, per alleviare le sofferenze dei figli d'Africa sarebbe opportuno, qualche calcio in culo anche!
Didò
(è perchè mi scoccio di digitare ogni volta tutti 'sti passwordi e vado anonimo, meglio anonimo che fesso, i fessi si riconoscono)

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@ anonimo didò

...c'è sempre la possibilità che uno possa essere un anonimo fesso...naturalmente questo non è il tuo caso... devo mettere la faccetta?
...comunque ogni volta che passi di qua fatti sentire, sei sempre gradito, con qualsiasi veste tu decida di indossare ( noi riminesi oltre ad essere mangiapreti siamo anche dei gran paraculi - sennò come ti spieghi tutti quei turisti?)

...sulle seghe dei 50enni (51 fra poco più di due mesi... è quell'1 a darmi uzzo!) hai perfettamente ragione, ma che ce vuoi fà ... siamo fatti così!... sappiamo benissimo quello che conta nella vita ( la salute, l'amicizia, l'amore, le gratificazioni... ) ne parliamo tutti i giorni, eh, quanta teoria! ma poi nonostante abbiamo - chi più, chi meno - molte di queste cose, siamo insoddisfatti, con ognuno il suo piccolo buco (nello stomaco) da riempire...mah!
ciao francesco, vado a pagare un paio di bollette...chissà che questo non mi tiri un po' su

ciao francesco

your friend steve

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@ francesco

ah! volevo dirti che data la giovane età, probabilmente annalisa non sa nemmeno chi siano i nuovi trolls - più old che new!

ste

Anonimo ha detto...

@Stefano
"........poi se sta muta, perché dal collo in su qualcosa manca, pazienza... ce ne faremo una ragione...."
Sarà usato contro di teeeee!!! Ora faccio copia e incolla e lo mando a Cinzia ..... e poi vediamo come andrà a finire!!! Intanto ti bacio e ti abbraccio...chissà potrebbe non essercene più occasione! Ghghghgh

P.s. Oltre che dotate di bellezza, intelligenza, dolcezza e sensualità.....abbiamo il dono della "vendetta" quando ve lo meritate e lo dimenticate troppo spesso.

Ti bacio e ti stringo forte forte
a presto (forse) amico adorato

Lucy

Anonimo ha detto...

@ Annalisa
Mi fa piacere che tu ti diverta leggendo questi commenti che escono dall'argomento letterario. Quindi vuol dire che, se ogni tanto si esce dal seminato, non è poi così disdicevole! Anzi, sorridere (ma sarebbe meglio ridere) fa bene alla salute e piaci anche di più a chi ti sta intorno.
Finché passerò di qui, se c'è del terreno fertile mi troverai a seminarlo. :o)))
Ciao!

Anonimo ha detto...

@ Annalisa
Scusa non ho firmato, ma non perché sono "Vecchia"!!!
Ari-ciao
Lucy

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@lucy
no ma non ho capito, di che terreno fertile parli.... questo è il mio terreno, regolarmente acquistato e coltivato con amore e sudore... adesso arrivi tu e parli di semina... guarda che non mi hai ancora fatto fuori e poi da domani parliamo di etica e di estetica perciò...
p.s. e poi che il troppo ridere faccia bene è tutto da dimostrare.... hai visto che fine hanno fatto le iene in "roger rabitt"? :-)))

ciao moglie del mio amico ( poveretto)
ste

Anonimo ha detto...

@ Stefano

Mamma mia, ma devo proprio spiegarti tutto eh? Se mi scrivi una frase che merita una risposta ironica, mi tocca farlo assolutamente lo sai che non riesco a tenere a freno le dita sulla tastiera quando propri non ci arrivi. Se poi qualcuno partecipa alle nostre diatribe ben venga diventa più divertente....ma non mi permetterei mai di surclassarti, questo è il tuo Blog e si vede!!

Ciao Babbeo!! :o))

Lucy

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

errata corrige...sono le faine che muoiono dal ridere...
ste

milvia ha detto...

Ma è una delizia, passare di qui...
E...grazie della citazione, Stefano.

Sciau!

Milvia

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

non per essere banale ma credimi, il piacere è davvero tutto mio.
ciao Milvia
ste

francesco didomenico ha detto...

Ah, Stefano, "Roger Rabbit", visto con mio figlio quasi cento volte, punto fermo dell'umorismo mondiale.
Quando D'Alema abbracciava Veltroni ho sempre pensato a quella frase della ragazza di Eddie Valiant:
"Cosa ci faceva quella abbracciata a te?"
"Forse cercava un punto nelle mie spalle per piantarci un coltello!"
...
Stefanooo! Vuoi parlare di etica?
Bruno Vespa.
Compro sempre libri economici da leggere nelle soste del lavoro (se arrivi alle 3 e 10 e devi ripartire alle 3 e 30 che fai? ragioni sempre di contratto di lavoro con quei fessi dei colleghi?). Ho trovato a 6 euro il Vespa- Amore & Potere. Mi dico:parlerà di gossip? Racconta che numero di reggipetto ha la Veronica? Si anche, ma poi...parla per undici pagine (11, Stè, 11)del cavaliere nero (io non posso digitare il cognome di "quello" sulla mia tastiera, in nove anni di pc e 40 di macchina da scrivere non l'ho mai fatto): che ch'azzecca con le donne dei potenti il "parrucchino di Arcore"?
Avevo dato una chance al Brunone untuoso, niente, è un maggiordomo sussiegoso. Posso capire Apicella "che tiene famiglia", ma il Vespa?
Ecco: etica!
...
Lucy, sei vecchia.

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@didò
pensavo ti riferissi a " hai una pistola in tasca o sei felice di vedermi?"... non era male neanche questa pensando ai due...

francesco, scusami ma sei quasi più ingenuo di me che cerco di vedere del buono anche in...dai insomma, in...sì, vuoi che non ci sia almeno una scintilla di... beh! scusa ma proprio non ci riesco, neanche per scherzo...
ciao frank, mi tocca andare a lavorare!
un abbraccio
stefano

Anonimo ha detto...

@ Francesco
Ok....allora la prenderò così..."GALLINA VECCHIA FA' BUON BRODO" ;oP

Sccccciao!
Lucy

morena ha detto...

... ma pensa...
ma che inventiva, stefano! bravo. giocare con le parole è divertente. un bacio

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@ morena
mi sto esercitando per essere pronto per il prossimo "quattromani" mia cara partner!

ciao, ciao
ste

lanoisette ha detto...

uh, che carino!

Stefano Mina "un onesto pittore riminese" ha detto...

@ lanoisette
grazie, cerco di alternare qualche semplice cazzatina a qualche cazzatina seria
'notte
ste